[21] In 2002, with his home in foreclosure and Robertson having bought out his stake in the Band,[22] Hudson was forced to declare bankruptcy for the third time. The group relocated to the Windsor/Detroit area where work was more plentiful. Considera che il disco è stato interamente registrato in Canada. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Garth me lo ha confermato anche personalmente più di una volta. Credo di saperlo, ma perché non lo chiedi direttamente a chi la pensa così e poi mi riferisci ciò che hanno detto? Perchè secondo te – oggi forse più che mai – The Band è ancora un riferimento autorevole per chiunque ami la musica? Hudson has been called "the most brilliant organist in the rock world"[2][3] by Keyboard magazine. This entry was posted in Fabrizio Racconta and tagged Bob Dylan , Garth Hudson , Garth Hudson Fabrizio Poggi , Garth Hudson The Band , The Band . La band ha tenuto l'ultimo concerto nel 1976, evento documentato da Martin Scorsese in The Last Waltz. Per rendere la cosa ancora più credibile i suoi colleghi di gruppo dovevano pagare a Garth dieci dollari a settimana per le sue “lezioni” di teoria musicale. Eri al corrente di ciò che suonavano gli altri musicisti? By 1968, the group recorded its debut album, Music from Big Pink. Si, mi piacerebbe che ognuno di voi comprasse una copia del mio album “Garth Hudson presents a Canadian Celebration of The Band”. Hudson started work as a session musician in 1965, playing on John Hammond, Jr.'s So Many Roads along with Robertson (guitar) and Helm (drums). Per non parlare poi di internet e delle tecnologie audio e video digitali. Direi di si, anche se oggi forse non lo direi del jazz. He had his own property, Big Oak Basin Dude Ranch, in Malibu, which was destroyed by wildfires in 1978, after extensive renovations that included an impressive studio. E sempre in maniera assolutamente innovativa. [15] This album, the first to be recorded in the Band's Shangri-La recording studio in Malibu, California, also saw Hudson adding synthesizers to his arsenal of instruments. The group found moderate success and plenty of work, recording a few songs in Toronto in 1960, changing their name to "...Kapers" with a 'K', recording a few more songs at Chess Studios in Chicago. In 1956, he joined London band The Silhouettes. ), Joni Mitchell, Grace Slick, i Bengali Bauls con Purna Das e i Bauls of Bengal (musicisti indiani che per un po’ vissero e registrarono a Woodstock n.d.r. Componente essenziale nel gruppo rock canadese-statunitense The Band, è stato definito dal magazine Keyboard come "il più brillante organista del mondo rock".[1]. Capitol originally announced that the group would be called the Crackers, but when Music From Big Pink was released they were officially named the Band. ), gli Shape Note Singers (gruppi di musica spirituale n.d.r. Eric Garth Hudson (Windsor, 2 agosto 1937) è un musicista e polistrumentista canadese. Garth Hudson è un uomo di poche parole. Fu John Simon a produrre “Music From Big Pink”. Sono sicuro che ci sarà sempre una spiritualità speciale in questi luoghi. Per tanti anni mi è stato chiesto più volte quali fossero le mie canzoni preferite tra quelle che ho registrato con The Band. As the organist, saxophonist and accordionist for Canadian-American rock group the Band, he was a principal architect of the group's sound.Hudson has been called "the most brilliant organist in the rock world" by Keyboard magazine. Per inciderlo ho macinato diversi chilometri in macchina. Una risorsa in cui metterei i miei metodi di apprendimento a disposizione di studenti e insegnanti di università e scuole in generale. Hudson mi ha detto di aver ascoltato molto non solo i fisarmonicisti cajun della Louisiana ma anche e soprattutto i grandi maestri europei. Quando riferendoci sempre a The Band hai capito che qualcosa stava andando per il verso sbagliato? In realtà a Big Pink risiedevano stabilmente solo Hudson, Danko e Manuel ma il gruppo si riuniva nella cantina di quella casa per provare e registrare canzoni con Dylan: brani straordinari che parecchi anni dopo verranno alla luce con il nome di “The Basement Tapes”. Under the strict supervision of Hawkins, the Hawks became an accomplished band. Avere un musicista “vero” nella band avrebbe fatto comodo a tutti e sicuramente tutti avrebbero imparato qualcosa di utile. The Hawks persisted, and in December 1961, Hudson agreed to join the band on two conditions: that Hawkins buy him a Lowrey organ, and that he be paid an extra $10 a week to give music lessons to the other Hawks. ), Parlando di interviste non posso nasconderti che ciò che hai detto durante “The Last Waltz” a proposito dei musicisti di New York che suonavano jazz per strada mi ha molto colpito. All’epoca mentre suonavamo al Tony Mart’s di Ocean City, New Jersey. Nel dicembre del 1961, entrando negli Hawks la band che accompagnava il rocker Ronnie Hawkins, il ventiquattrenne tastierista diede una svolta non solo alla sua vita ma a quella dell’intera musica rock. His parents, Fred James Hudson and Olive Louella Pentland, were musicians. Tutto cominciò all’inizio del 1700 quando alcuni coloni con una sensibilità artistica decisero di trasferirsi dalla città di Kingston all’area intorno alle Catskill Mountains. Quale pensi che sia l’eredità musicale di The Band? Il contenuto è disponibile in base alla licenza, Ultima modifica il 14 feb 2020 alle 22:08, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Garth_Hudson&oldid=110856210, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. L’effetto è stupefacente ed è passato alla storia. Hudson was one the few organ players in rock and roll and rhythm and blues to eschew the Hammond organ. Il disco viene spesso anche chiamato The Brown Album (l'album marrone), nello spirito del … The initial iteration of the Band made its final bow as a touring band with a lavish final concert on Thanksgiving Day 1976 at the Winterland Ballroom in San Francisco, an all-star tribute concert documented in The Last Waltz.[16]. Grazie a Maud Hudson per la preziosa collaborazione. An example can be heard on the live album Rock of Ages. That same year, Garth and Maud Hudson released Live at the Wolf, a piano and vocal album recorded live at the Wolf Performance Hall in London, Ontario. [18], In 1990 Hudson, playing accordion and soprano saxophone, along with bandmates Levon Helm and Rick Danko, who harmonized with the vocalists, took part in Roger Waters's massive performance of The Wall at the Berlin Wall. A quel tempo ascoltavi la musica di altri gruppi? Un giorno Garth mi disse che quand’era ragazzo imparò diverse cose suonando per lo zio che era proprietario di un’agenzia di pompe funebri! Fondare il GARTH HUDSON Institute. Come è nato quindi il progetto? The album includes Hudson's organ showcase, "Chest Fever", a song that in the Band's live shows would be vastly expanded by a solo organ introduction, entitled "The Genetic Method", an improvisational work that would be played differently at each performance. I suoi fraseggi con quello strumento non sono mai scontati e banali, ma sempre estremamente originali e seducenti. Un sogno nel cassetto? Eric Garth Hudson, questo il suo nome completo è nato il 2 agosto del 1937 a Windsor, Ontario, in Canada. Gli anni successivi allo scioglimento di The Band furono tempi bui oppure eravate già pronti per nuovi progetti musicali? E va quindi rispettato. (Garth ride timidamente n.d.r.). Qualcuno ci disse che Bob Dylan era stato “incoraggiato” a venire a sentire un concerto degli Hawks (all’epoca ci chiamavamo così) e a considerare seriamente la possibilità di lavorare insieme. The Band è stato uno storico gruppo rock canadese-statunitense, formatosi nel 1967 a Toronto e scioltosi nel 1976 per poi riformarsi nel 1983 fino al 1999. With the deaths of Richard Manuel in 1986, Rick Danko in 1999, and Levon Helm in 2012, Hudson is one of only two living original members of The Band, the other being Robbie Robertson. Qui Johnny Appleseed (celebre ambientalista statunitense n.d.r.) ); il cavaliere senza testa che terrorizzava la vicina TarryTown (protagonista del racconto “La leggenda di Sleepy Hollow” scritto da Washington Irving nel 1820 n.d.r. E’ uno dei miei maestri. [4], A master of the Lowrey organ, Hudson's other primary instruments are piano, electronic keyboards, saxophone (alto, tenor, soprano, baritone, bass), and accordion. Hudson released his first solo album, The Sea to the North, on September 11, 2001. Fu lì che il gruppo decise di diventare The Band. The album was recorded in Los Angeles (at Capitol) and New York (at A&R Studio). ti racconta storie che ha già raccontato un’infinità di volte per il solo piacere di vederti sorridere contento. Diresti le stesse cose anche oggi? Ascoltavo di tutto: Dr. John, Grateful Dead, Fairport Convention, Morgana King (una cantante di jazz n.d.r. Un giorno chiesi a Garth perchè preferì il Lowrey all’Hammond che all’epoca era l’organo prediletto dai tastieristi rock. (e qui Garth ride sornione). Figlio di musicisti, si trasferì a London (Canada) intorno al 1940 e qui si è formato artisticamente. - Windsor Star", "2007 Dofasco Hamilton Music Award Winners", "Garth Hudson Exhibit in The Blues Hall of Fame ®", "2019 Order of Canada appointees have made their mark on all aspects of Canadian society", "1989 - Canadian Music Hall of Fame - The Band", https://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Garth_Hudson&oldid=987107055, Creative Commons Attribution-ShareAlike License, No Depression in Heaven (with Maude Hudson), The Rosary (1898), Till We Meet Again (1918), Blues Hall of Fame - inducted as a "Legendary Blues Artist", 2012, This page was last edited on 4 November 2020, at 23:32. Era il 1965, loro si chiamavano ancora The Hawks ed erano reduci da una seduta di registrazione per un disco di John Hammond Jr. La prima cosa che fecero con Dylan fu registrare il singolo “Can You Please Crawl Out Your Window?”. In the early 1980s he accompanied the Call on one of their albums and appeared with them in a music video which was played on MTV. Le note e gli arrangiamenti erano gli stessi. Quell’organo sembrava offrirgli possibilità timbriche ancora inesplorate. Furono loro a fargli avere un’educazione musicale “seria”. Quando gli chiesi come erano diventati la band di Bob Dylan lui mi disse che a presentarli ad Albert Grossman il manager di Dylan fu l’assistente di quest’ultimo Mary Martin una ragazza canadese originaria dell’Ontario. L’ intervista Più tardi sempre nel film di Scorsese “The last Waltz” ricordando quei giorni Garth dirà: “All’epoca c’era la credenza che il jazz e altre musiche simili fossero musiche malvagie senza pensare che in realtà i più grandi predicatori di strada di New York in quegli anni erano i musicisti jazz.